windows 10 key for sale cheap windows 7 key office 2016 key windows 10 product key windows 10 serial keys buy windows 7 key buy office 2016 key buy cheap windows 10 key winddows 10 product key sale
Pinterest advertising

Caro Pinterest, quanto tempo dobbiamo aspettare ancora per l’advertising?

29 Flares 29 Flares ×

Sono ormai diversi mesi che Pinterest annuncia il lancio dell’advertising per tutti gli account business. Su questo blog abbiamo comunicato più di una volta l’imminente rilascio di una suite di advertising “alla Facebook”, con la possibilità anche per gli small business di investire budget limitati.

Tutti questi annunci però non hanno portato ancora a nulla, niente di concreto si è ancora visto, almeno qui in Italia. Certamente Pinterest non è famoso per la sua velocità di innovazione (nulla a che vedere con Facebook, per intenderci), ma credo sia arrivato il momento di fare il salto tanto atteso, offrendo ai brand un motivo in più per stare sul canale e iniziando a monetizzare.

Tutti gli altri social stanno offrendo la possibilità di elaborare compagne di advertising basate su una targettizzazione socio-demografica e di interesse. Facebook lo fa ormai da un bel po’, Twitter in Italia ha messo a disposizione di tutti il suo sistema di advertising prima riservato ai soli big brand. Anche Instagram è in fase di test, ma sembra imminente l’apertura del sistema di adv a tutti.

Pinterest invece si ferma un passo indietro, mostrando quasi l’incapacità di portare avanti un progetto che pure, in fase di test, ha dato dei buoni risultati.

Per quale motivo Pinterest tarda così tanto ad introdurre questa novità e ad allinearsi agli altri social? Molto probabilmente perché il team di Silbermann vuole essere certo di realizzare una suite raffinata, con l’obiettivo di non “inquinare” la piattaforma di advertising poco pertinente. Gli utenti, si sa, sono la risorsa più importante.

Ma è pur vero che, se i test sono andati a buon fine, si potrebbe fare un primo passo e offrire anche alle PMI la possibilità di testare il sistema. I tempi sono maturi, a mio avviso.

Ci saranno certamente altre mille motivazioni che giustificano questo rallentamento, ma così Pinterest rischia di comunicare un’incapacità di realizzare un prodotto efficace.

Quindi, chiudo questo post, con un interrogativo: “Caro Pinterest, quanto tempo dobbiamo aspettare ancora per l’advertising”?

Tu cosa ne pensi? Che idea ti sei fatto in merito alla mia riflessione?

Photo credits.

29 Flares Twitter 0 Facebook 17 Google+ 6 Pin It Share 1 LinkedIn 5 29 Flares ×

Domenico Armatore

Papà di CommunityManagerFreelance.it, co-founder di Pinterestitaly e docente di Community Management e Pinterest Marketing per Ninja Marketing, Il Sole 24 Ore e altre realtà italiane. Co-autore dell'e-book "Pinterest per il business". Impallinato di musica tecno ed elettronica.

No comments

Add yours

29 Flares Twitter 0 Facebook 17 Google+ 6 Pin It Share 1 LinkedIn 5 29 Flares ×