windows 10 key for sale cheap windows 7 key office 2016 key windows 10 product key windows 10 serial keys buy windows 7 key buy office 2016 key buy cheap windows 10 key winddows 10 product key sale
pinterest-e-i-food-blogger

Come i food blogger possono usare Pinterest

0 Flares 0 Flares ×

Pinterest può essere una risorsa fondamentale per i food blogger, non a caso i settori che hanno maggiore successo sono Food, Fashion e Arredamento.

Più le foto delle tue ricette sono accattivanti, più le persone tendono a mettere like e a re-pinnarle;  queste interazioni consentono di aumentare la tua visibilità e, di conseguenza, il traffico verso il tuo blog.

Per capire quali possono essere i vantaggi per i food blogger, ho preso in considerazione Oggi pane e salame, domani di Sonia Monagheddu, a mio parere uno dei migliori food blog italiani su Pinterest.

Dall’osservazione del suo account Pinterest è possibile individuare una serie di suggerimenti utili.

Pinterest e i food blogger

1. Crea un account Pinterest dedicato al blog

Pinterest ti permette di collegare il tuo blog all’account inserendo un link che rimanda al blog, in modo da certificare la sua autenticità. Qui troverai tutte le indicazioni per verificare il tuo blog.

L’account di “Oggi pane e salame” è verificato ed è collegato sia all’account Twitter che al profilo Facebook di Sonia. In questo modo gli utenti hanno tutti i suoi contatti a disposizione.

2. Aiuta le persone a trovarti

Gli utenti di Pinterest sono interessati a cercare board e persone con i loro stessi interessi. Fai in modo di essere visibile, scegliendo la giusta categoria (Food & Drink), utilizzando dei titoli di impatto, e inserendo una breve descrizione delle tue ricette.

È interessante osservare la scelta di Sonia, che scrive le descrizioni dei pin aggiunti dal suo blog sia in italiano che in inglese. In questo modo mantiene la coerenza con la sua ragion d’essere e interagisce anche con i follower che non sono italiani.

3. Comunica chi sei

Proponi ai potenziali lettori un assaggio di quello che puoi offrire. Condividi le tue ricette e fatti conoscere come esperto del settore. Non sei un semplice appassionato di cibo, ma una persona autorevole nel tuo campo.

Attraverso l’organizzazione delle board puoi decidere cosa comunicare ai tuoi follower. Visto che il primo impatto è quello che conta, inserisci nelle prime file le board che rappresentino meglio il tuo blog e facciano capire subito quali sono i tuoi punti di forza.

La prima board di “Oggi pane e salame” raccoglie tutti i suoi post, ed è l’unica dedicata esclusivamente alle sue ricette. Le altre, suddivise in base al tipo di piatto, sono una raccolta di ricette del blog e ricette di altri siti e/o utenti.

collage board food

4. Invita le persone alla tua tavola

Scegli un tema da sviluppare insieme agli altri utenti e crea una board condivisa. È un modo divertente per collaborare, interagire con i tuoi follower e aumentare il loro engagement. Oggi pane e salame ha creato la seguitissima “Best Italian Recipes”.

La board è ben gestita, non c’è traccia di spam (cosa non semplice con una community così numerosa), ognuno partecipa dando il proprio contributo e i pin “off topic” sono rari.

food blogger su Pinterest

5. Dai un valore aggiunto alla tua attività

Le tue ricette possono essere le migliori del Web, ma devi dare ai tuoi follower un motivo per seguirti, un valore aggiunto che li induca a tornare sul tuo profilo.

Oltre alle board di ricette, inserisci delle board che completino la tua attività:  tutorial sul cibo (Food tutorial), utensili per la cucina, suggerimenti su come apparecchiare la tavola (Sweet Table e Table Settings), consigli per scattare delle foto accattivanti (Photography tips).

Accanto a queste board, “Oggi pane e salame” ha inserito una board dedicata ai suoi ebook (Briciole free pdf recipes) e una in cui raccoglie i guest posting (Guest Post on OPSD).

collage board food

E tu? Conosci altri food blogger particolarmente attivi su Pinterest?

Qualsiasi segnalazione è ben accetta 😉

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 0 Flares ×

Valentina Tanzillo

Social media manager appassionata di Visual Storytelling, vivo praticamente online. Sono una Pinterest addicted: quando non parlo, pinno! Contributor per Pinterestitaly.

0 comments

Add yours
  1. Sonia Monagheddu 10 settembre, 2013 at 14:09

    Grazie a tutti per aver scelto la mia bacheca, indipendentemente da questo trovo che sia un articolo spiegato molto bene tant’è che a mio parere, potrebbe tornare utile per chi si cimenta con Pinterest per la prima volta, potrebbe essere un valido spunto per iniziare a capire come progettare la propria bacheca. Grazie ancora!

  2. Sonia Monagheddu 10 settembre, 2013 at 14:09

    Grazie a tutti per aver scelto la mia bacheca, indipendentemente da questo trovo che sia un articolo spiegato molto bene tant’è che a mio parere, potrebbe tornare utile per chi si cimenta con Pinterest per la prima volta, potrebbe essere un valido spunto per iniziare a capire come progettare la propria bacheca. Grazie ancora!

  3. Sonia Monagheddu 10 settembre, 2013 at 14:09

    Grazie a tutti per aver scelto la mia bacheca, indipendentemente da questo trovo che sia un articolo spiegato molto bene tant’è che a mio parere, potrebbe tornare utile per chi si cimenta con Pinterest per la prima volta, potrebbe essere un valido spunto per iniziare a capire come progettare la propria bacheca. Grazie ancora!

  4. Sonia Monagheddu 10 settembre, 2013 at 14:09

    Grazie a tutti per aver scelto la mia bacheca, indipendentemente da questo trovo che sia un articolo spiegato molto bene tant’è che a mio parere, potrebbe tornare utile per chi si cimenta con Pinterest per la prima volta, potrebbe essere un valido spunto per iniziare a capire come progettare la propria bacheca. Grazie ancora!

  5. Sonia Monagheddu 10 settembre, 2013 at 14:09

    Grazie a tutti per aver scelto la mia bacheca, indipendentemente da questo trovo che sia un articolo spiegato molto bene tant’è che a mio parere, potrebbe tornare utile per chi si cimenta con Pinterest per la prima volta, potrebbe essere un valido spunto per iniziare a capire come progettare la propria bacheca. Grazie ancora!

  6. Sonia Monagheddu 10 settembre, 2013 at 14:09

    Grazie a tutti per aver scelto la mia bacheca, indipendentemente da questo trovo che sia un articolo spiegato molto bene tant’è che a mio parere, potrebbe tornare utile per chi si cimenta con Pinterest per la prima volta, potrebbe essere un valido spunto per iniziare a capire come progettare la propria bacheca. Grazie ancora!

  7. Sonia Monagheddu 10 settembre, 2013 at 14:09

    Grazie a tutti per aver scelto la mia bacheca, indipendentemente da questo trovo che sia un articolo spiegato molto bene tant’è che a mio parere, potrebbe tornare utile per chi si cimenta con Pinterest per la prima volta, potrebbe essere un valido spunto per iniziare a capire come progettare la propria bacheca. Grazie ancora!

  8. Sonia Monagheddu 10 settembre, 2013 at 14:09

    Grazie a tutti per aver scelto la mia bacheca, indipendentemente da questo trovo che sia un articolo spiegato molto bene tant’è che a mio parere, potrebbe tornare utile per chi si cimenta con Pinterest per la prima volta, potrebbe essere un valido spunto per iniziare a capire come progettare la propria bacheca. Grazie ancora!

  9. lauraricette 20 febbraio, 2014 at 01:11

    Anch’io ci vado spesso su Pinterest e ti ringrazio del bell’articolo ..ma a me a volte non mi fa pinnare dal blog..il mio è giallo zafferano sai come mai .. a chi mi posso rivolgere Mi dice troviamo difficoltà con i blog di Giallo zafferano. Fortunatamente non lo fa sempre ..e poi ho dovuto mettere la lingua francese perchè in l’italiano si vede che non gli piace !!ahh.. ma a volte perdo pezzi .. il mio è http://www.pinterest.com/lauraincucina/ Cari saluti e buona notte Laura

    • Valentina Tanzillo 20 febbraio, 2014 at 09:59

      Ciao Laura, complimenti, hai davvero un bel profilo Pinterest! :)
      Forse dipende dal tipo di foto e dalla loro dimensione. Oltre al tasto Pin It sul browser, ti consiglio di usare l’extension di Pinterest per Google Chrome, ho notato che spesso è più efficace 😉

  10. lauraricette 20 febbraio, 2014 at 01:11

    Anch’io ci vado spesso su Pinterest e ti ringrazio del bell’articolo ..ma a me a volte non mi fa pinnare dal blog..il mio è giallo zafferano sai come mai .. a chi mi posso rivolgere Mi dice troviamo difficoltà con i blog di Giallo zafferano. Fortunatamente non lo fa sempre ..e poi ho dovuto mettere la lingua francese perchè in l’italiano si vede che non gli piace !!ahh.. ma a volte perdo pezzi .. il mio è http://www.pinterest.com/lauraincucina/ Cari saluti e buona notte Laura

    • Valentina Tanzillo 20 febbraio, 2014 at 09:59

      Ciao Laura, complimenti, hai davvero un bel profilo Pinterest! :)
      Forse dipende dal tipo di foto e dalla loro dimensione. Oltre al tasto Pin It sul browser, ti consiglio di usare l’extension di Pinterest per Google Chrome, ho notato che spesso è più efficace 😉

  11. lauraricette 20 febbraio, 2014 at 01:11

    Anch’io ci vado spesso su Pinterest e ti ringrazio del bell’articolo ..ma a me a volte non mi fa pinnare dal blog..il mio è giallo zafferano sai come mai .. a chi mi posso rivolgere Mi dice troviamo difficoltà con i blog di Giallo zafferano. Fortunatamente non lo fa sempre ..e poi ho dovuto mettere la lingua francese perchè in l’italiano si vede che non gli piace !!ahh.. ma a volte perdo pezzi .. il mio è http://www.pinterest.com/lauraincucina/ Cari saluti e buona notte Laura

    • Valentina Tanzillo 20 febbraio, 2014 at 09:59

      Ciao Laura, complimenti, hai davvero un bel profilo Pinterest! :)
      Forse dipende dal tipo di foto e dalla loro dimensione. Oltre al tasto Pin It sul browser, ti consiglio di usare l’extension di Pinterest per Google Chrome, ho notato che spesso è più efficace 😉

  12. lauraricette 20 febbraio, 2014 at 01:11

    Anch’io ci vado spesso su Pinterest e ti ringrazio del bell’articolo ..ma a me a volte non mi fa pinnare dal blog..il mio è giallo zafferano sai come mai .. a chi mi posso rivolgere Mi dice troviamo difficoltà con i blog di Giallo zafferano. Fortunatamente non lo fa sempre ..e poi ho dovuto mettere la lingua francese perchè in l’italiano si vede che non gli piace !!ahh.. ma a volte perdo pezzi .. il mio è http://www.pinterest.com/lauraincucina/ Cari saluti e buona notte Laura

    • Valentina Tanzillo 20 febbraio, 2014 at 09:59

      Ciao Laura, complimenti, hai davvero un bel profilo Pinterest! :)
      Forse dipende dal tipo di foto e dalla loro dimensione. Oltre al tasto Pin It sul browser, ti consiglio di usare l’extension di Pinterest per Google Chrome, ho notato che spesso è più efficace 😉

  13. lauraricette 20 febbraio, 2014 at 01:11

    Anch’io ci vado spesso su Pinterest e ti ringrazio del bell’articolo ..ma a me a volte non mi fa pinnare dal blog..il mio è giallo zafferano sai come mai .. a chi mi posso rivolgere Mi dice troviamo difficoltà con i blog di Giallo zafferano. Fortunatamente non lo fa sempre ..e poi ho dovuto mettere la lingua francese perchè in l’italiano si vede che non gli piace !!ahh.. ma a volte perdo pezzi .. il mio è http://www.pinterest.com/lauraincucina/ Cari saluti e buona notte Laura

    • Valentina Tanzillo 20 febbraio, 2014 at 09:59

      Ciao Laura, complimenti, hai davvero un bel profilo Pinterest! :)
      Forse dipende dal tipo di foto e dalla loro dimensione. Oltre al tasto Pin It sul browser, ti consiglio di usare l’extension di Pinterest per Google Chrome, ho notato che spesso è più efficace 😉

  14. lauraricette 20 febbraio, 2014 at 01:11

    Anch’io ci vado spesso su Pinterest e ti ringrazio del bell’articolo ..ma a me a volte non mi fa pinnare dal blog..il mio è giallo zafferano sai come mai .. a chi mi posso rivolgere Mi dice troviamo difficoltà con i blog di Giallo zafferano. Fortunatamente non lo fa sempre ..e poi ho dovuto mettere la lingua francese perchè in l’italiano si vede che non gli piace !!ahh.. ma a volte perdo pezzi .. il mio è http://www.pinterest.com/lauraincucina/ Cari saluti e buona notte Laura

    • Valentina Tanzillo 20 febbraio, 2014 at 09:59

      Ciao Laura, complimenti, hai davvero un bel profilo Pinterest! :)
      Forse dipende dal tipo di foto e dalla loro dimensione. Oltre al tasto Pin It sul browser, ti consiglio di usare l’extension di Pinterest per Google Chrome, ho notato che spesso è più efficace 😉

  15. lauraricette 20 febbraio, 2014 at 01:11

    Anch’io ci vado spesso su Pinterest e ti ringrazio del bell’articolo ..ma a me a volte non mi fa pinnare dal blog..il mio è giallo zafferano sai come mai .. a chi mi posso rivolgere Mi dice troviamo difficoltà con i blog di Giallo zafferano. Fortunatamente non lo fa sempre ..e poi ho dovuto mettere la lingua francese perchè in l’italiano si vede che non gli piace !!ahh.. ma a volte perdo pezzi .. il mio è http://www.pinterest.com/lauraincucina/ Cari saluti e buona notte Laura

    • Valentina Tanzillo 20 febbraio, 2014 at 09:59

      Ciao Laura, complimenti, hai davvero un bel profilo Pinterest! :)
      Forse dipende dal tipo di foto e dalla loro dimensione. Oltre al tasto Pin It sul browser, ti consiglio di usare l’extension di Pinterest per Google Chrome, ho notato che spesso è più efficace 😉

  16. lauraricette 20 febbraio, 2014 at 01:11

    Anch’io ci vado spesso su Pinterest e ti ringrazio del bell’articolo ..ma a me a volte non mi fa pinnare dal blog..il mio è giallo zafferano sai come mai .. a chi mi posso rivolgere Mi dice troviamo difficoltà con i blog di Giallo zafferano. Fortunatamente non lo fa sempre ..e poi ho dovuto mettere la lingua francese perchè in l’italiano si vede che non gli piace !!ahh.. ma a volte perdo pezzi .. il mio è http://www.pinterest.com/lauraincucina/ Cari saluti e buona notte Laura

    • Valentina Tanzillo 20 febbraio, 2014 at 09:59

      Ciao Laura, complimenti, hai davvero un bel profilo Pinterest! :)
      Forse dipende dal tipo di foto e dalla loro dimensione. Oltre al tasto Pin It sul browser, ti consiglio di usare l’extension di Pinterest per Google Chrome, ho notato che spesso è più efficace 😉

  17. popEating 3 aprile, 2014 at 13:17

    La bacheca food del nostro profilo (che raccoglie tra l’altro anche le ricette del nostro blog) utilizza (finalmente, visto che ci avevamo gia’ provato un anno fa, ma non era disponibile per l’italia) i Rich Pin http://www.pinterest.com/popland/food/, ovviamente tutte le ricette ‘pinnate’ dall’apposito tasto “pin it” sul nostro sito, generano dei Rich Pin; mi sa che siamo fra i primi e forse gli unici in ambito food, ad usarli in italia

    • Valentina Tanzillo 3 aprile, 2014 at 16:46

      Ciao, complimenti per la board, è ben curata e molto interessante!
      Effettivamente al momento non mi viene in mente nessun’altra board italiana del settore food che stia usando i rich pin, avete fatto bene a implementarli. Le ricette sono più utili se hanno gli ingredienti visibili.
      Buon lavoro! 😉

  18. popEating 3 aprile, 2014 at 13:17

    La bacheca food del nostro profilo (che raccoglie tra l’altro anche le ricette del nostro blog) utilizza (finalmente, visto che ci avevamo gia’ provato un anno fa, ma non era disponibile per l’italia) i Rich Pin http://www.pinterest.com/popland/food/, ovviamente tutte le ricette ‘pinnate’ dall’apposito tasto “pin it” sul nostro sito, generano dei Rich Pin; mi sa che siamo fra i primi e forse gli unici in ambito food, ad usarli in italia

    • Valentina Tanzillo 3 aprile, 2014 at 16:46

      Ciao, complimenti per la board, è ben curata e molto interessante!
      Effettivamente al momento non mi viene in mente nessun’altra board italiana del settore food che stia usando i rich pin, avete fatto bene a implementarli. Le ricette sono più utili se hanno gli ingredienti visibili.
      Buon lavoro! 😉

  19. popEating 3 aprile, 2014 at 13:17

    La bacheca food del nostro profilo (che raccoglie tra l’altro anche le ricette del nostro blog) utilizza (finalmente, visto che ci avevamo gia’ provato un anno fa, ma non era disponibile per l’italia) i Rich Pin http://www.pinterest.com/popland/food/, ovviamente tutte le ricette ‘pinnate’ dall’apposito tasto “pin it” sul nostro sito, generano dei Rich Pin; mi sa che siamo fra i primi e forse gli unici in ambito food, ad usarli in italia

    • Valentina Tanzillo 3 aprile, 2014 at 16:46

      Ciao, complimenti per la board, è ben curata e molto interessante!
      Effettivamente al momento non mi viene in mente nessun’altra board italiana del settore food che stia usando i rich pin, avete fatto bene a implementarli. Le ricette sono più utili se hanno gli ingredienti visibili.
      Buon lavoro! 😉

  20. popEating 3 aprile, 2014 at 13:17

    La bacheca food del nostro profilo (che raccoglie tra l’altro anche le ricette del nostro blog) utilizza (finalmente, visto che ci avevamo gia’ provato un anno fa, ma non era disponibile per l’italia) i Rich Pin http://www.pinterest.com/popland/food/, ovviamente tutte le ricette ‘pinnate’ dall’apposito tasto “pin it” sul nostro sito, generano dei Rich Pin; mi sa che siamo fra i primi e forse gli unici in ambito food, ad usarli in italia

    • Valentina Tanzillo 3 aprile, 2014 at 16:46

      Ciao, complimenti per la board, è ben curata e molto interessante!
      Effettivamente al momento non mi viene in mente nessun’altra board italiana del settore food che stia usando i rich pin, avete fatto bene a implementarli. Le ricette sono più utili se hanno gli ingredienti visibili.
      Buon lavoro! 😉

  21. popEating 3 aprile, 2014 at 13:17

    La bacheca food del nostro profilo (che raccoglie tra l’altro anche le ricette del nostro blog) utilizza (finalmente, visto che ci avevamo gia’ provato un anno fa, ma non era disponibile per l’italia) i Rich Pin http://www.pinterest.com/popland/food/, ovviamente tutte le ricette ‘pinnate’ dall’apposito tasto “pin it” sul nostro sito, generano dei Rich Pin; mi sa che siamo fra i primi e forse gli unici in ambito food, ad usarli in italia

    • Valentina Tanzillo 3 aprile, 2014 at 16:46

      Ciao, complimenti per la board, è ben curata e molto interessante!
      Effettivamente al momento non mi viene in mente nessun’altra board italiana del settore food che stia usando i rich pin, avete fatto bene a implementarli. Le ricette sono più utili se hanno gli ingredienti visibili.
      Buon lavoro! 😉

  22. popEating 3 aprile, 2014 at 13:17

    La bacheca food del nostro profilo (che raccoglie tra l’altro anche le ricette del nostro blog) utilizza (finalmente, visto che ci avevamo gia’ provato un anno fa, ma non era disponibile per l’italia) i Rich Pin http://www.pinterest.com/popland/food/, ovviamente tutte le ricette ‘pinnate’ dall’apposito tasto “pin it” sul nostro sito, generano dei Rich Pin; mi sa che siamo fra i primi e forse gli unici in ambito food, ad usarli in italia

    • Valentina Tanzillo 3 aprile, 2014 at 16:46

      Ciao, complimenti per la board, è ben curata e molto interessante!
      Effettivamente al momento non mi viene in mente nessun’altra board italiana del settore food che stia usando i rich pin, avete fatto bene a implementarli. Le ricette sono più utili se hanno gli ingredienti visibili.
      Buon lavoro! 😉

  23. popEating 3 aprile, 2014 at 13:17

    La bacheca food del nostro profilo (che raccoglie tra l’altro anche le ricette del nostro blog) utilizza (finalmente, visto che ci avevamo gia’ provato un anno fa, ma non era disponibile per l’italia) i Rich Pin http://www.pinterest.com/popland/food/, ovviamente tutte le ricette ‘pinnate’ dall’apposito tasto “pin it” sul nostro sito, generano dei Rich Pin; mi sa che siamo fra i primi e forse gli unici in ambito food, ad usarli in italia

    • Valentina Tanzillo 3 aprile, 2014 at 16:46

      Ciao, complimenti per la board, è ben curata e molto interessante!
      Effettivamente al momento non mi viene in mente nessun’altra board italiana del settore food che stia usando i rich pin, avete fatto bene a implementarli. Le ricette sono più utili se hanno gli ingredienti visibili.
      Buon lavoro! 😉

  24. popEating 3 aprile, 2014 at 13:17

    La bacheca food del nostro profilo (che raccoglie tra l’altro anche le ricette del nostro blog) utilizza (finalmente, visto che ci avevamo gia’ provato un anno fa, ma non era disponibile per l’italia) i Rich Pin http://www.pinterest.com/popland/food/, ovviamente tutte le ricette ‘pinnate’ dall’apposito tasto “pin it” sul nostro sito, generano dei Rich Pin; mi sa che siamo fra i primi e forse gli unici in ambito food, ad usarli in italia

    • Valentina Tanzillo 3 aprile, 2014 at 16:46

      Ciao, complimenti per la board, è ben curata e molto interessante!
      Effettivamente al momento non mi viene in mente nessun’altra board italiana del settore food che stia usando i rich pin, avete fatto bene a implementarli. Le ricette sono più utili se hanno gli ingredienti visibili.
      Buon lavoro! 😉

Post a new comment

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Pin It Share 0 LinkedIn 0 0 Flares ×