windows 10 key for sale cheap windows 7 key office 2016 key windows 10 product key windows 10 serial keys buy windows 7 key buy office 2016 key buy cheap windows 10 key winddows 10 product key sale
#ds509 - Order Here

Come fare il restyling del proprio profilo Pinterest in 5 mosse

59 Flares 59 Flares ×

Ogni tanto è bene fare ordine: lo si fa nell’armadio, tra le proprie carte, con le idee. Perché non farlo anche con il proprio profilo Pinterest?

Il tempo passa e le board crescono: spesso si aggiungono nuovi contenuti e se ne accantonano altri. Quando ti rendi conto che non pinni più sulle board poste in cima al tuo profilo è ora di dare una bella rinfrescata al tuo account: ricorda che Pinterest permette di riposizionare le board a proprio piacimento!

Vediamo subito come “rifare il trucco” al tuo profilo in 5 semplici mosse.

1. Metti in cima le tue board migliori

Per prima cosa consulta gli analytics del tuo profilo: quali sono le board più apprezzate? Una volta identificate quelle con maggiori click, repin e impression trascinale in cima tra le prime cinque board: colpirai i nuovi follower a colpo d’occhio!

2. Realizza delle sequenze tematiche

Come organizzare il resto delle board? Il mio consiglio è quello di seguire il tuo istinto: organizzale secondo l’ordine che ha per te più senso. Io le ho organizzate tematicamente riunendole in piccoli gruppi sequenziali: prima quelle che riguardano il lavoro, poi quelle relative al cinema, seguono l’arte, i viaggi e le ispirazioni più generiche. Osserva le tue board e cerca di individuare i filoni tematici in cui raggrupparle.

3. Crea delle cover per le tue board

Un tocco in più può essere creare delle cover ad hoc per le tue board: utilizza strumenti gratuiti come Canva, in questo modo potrai creare con facilità elementi grafici accattivanti.

4. Rendi le tue board seo-friendly

Controlla se hai inserito le descrizioni corrette per ogni board, inserendo le parole chiave principali. Inserisci gli hashtag tematici nelle descrizioni dei tuoi pin e non dimenticare di controllare che tutte le board siano taggate con con una categoria.

5. Abbandona le board condivise che non usi

Ti hanno aggiunto a una board condivisa ma non hai mai pubblicato? La board è a rischio spam? Abbandona subito le board che non ti interessano o quelle “sospette”, è inutile averle sul tuo profilo. Verifica sempre gli inviti che ricevi e rifiuta di collaborare a board non in linea con i tuoi interessi o troppo lontane dai temi da te trattati.

E tu cosa consigli per dare una rinfrescata al tuo profilo? Segnalacelo nei commenti!

Photocredits

59 Flares Twitter 0 Facebook 42 Google+ 14 Pin It Share 1 LinkedIn 2 59 Flares ×

Azzurra Tacente

Co-founder di Pinterestitaly e Social Media Strategist in Ambito 5, agenzia di Social Media Business a Milano. Trasforma quotidianamente in immagini e parole storia e valori dei brand, con l'obiettivo di creare un dialogo costante e coinvolgente con gli utenti.

No comments

Add yours

59 Flares Twitter 0 Facebook 42 Google+ 14 Pin It Share 1 LinkedIn 2 59 Flares ×